Valvole termostatiche con preregolazione

Valvole termostatiche

e detentori micrometrici

Valvole termostatiche con preregolazione e detentori micrometrici

Le valvole sono composte da un corpo valvola e da un otturatore interno che regola l'afflusso d'acqua al radiatore.

valvole-termostatiche-ulteria_.jpg

 

Il corpo valvola

Il corpo valvola è il canale in ottone dove passa l'acqua montato nella parte alta del radiatore.

La sua struttura è fondamentale poiché può contribuire ad accentuare o diminuire le turbolenze dell'acqua, cause principali di rumori come brusii o fischi.
Varia la sua forma e dimensione a seconda delle specifiche d'installazione.
A seconda della posizione in cui si trova l'attacco del calorifero potrà essere dritta (figura a destra) o a squadra (figura a sinistra). A seconda del diametro del tubo su cui andrà installata potrà avere attacchi che vanno dai più comuni 3/8 fino ad arrivare a 1”, In caso di tubi in rame necessiterà degli appositi raccordi.

L'otturatore 

L'otturatore è la parte fondamentale della valvola poiché regola la quantità d'acqua che affluisce al corpo scaldante in base agli input ricevuti dalla testa termostatica. All'aumentare della temperatura ambiente, lo spillo interno andrà a chiudere il passaggio limitando il flusso di acqua al corpo scaldante, viceversa, al diminuire della temperatura ambiente lo spillo aprirà il flusso aumentato il passaggio di liquido all'interno del corpo scaldante. Al raggiungimento della temperatura ambiente impostata sulla testa termostatica l'otturatore regolerà l'afflusso dell'acqua in maniera costante.


La valvola termostatica con preregolazione è la sede su cui si andrà poi ad installare la testa termostatica o attuatore, elemento indispensabile per la corretta regolazione della temperatura.

Detentori micrometrici

detentori-micrometrici-ulteria.jpgll detentore è l'elemento montato nella parte bassa del radiatore e serve in caso si voglia chiudere il circuito di ritorno dell'acqua. in fase di messa a punto dell'impianto è utilizzato anche per regolare e bilanciare il flusso nei radiatori. L'apertura, la chiusura e l'eventuale regolazione viene effettuata svitando il tappo di copertura e inserendo all'interno un cacciavite a taglio di apposita misura.

Varia la sua forma e dimensione a seconda delle specifiche d'installazione.
A seconda della posizione in cui si trova l'attacco del calorifero potrà essere dritto ( figura a destra ) o a squadra ( figura a sinistra ). A seconda del diametro del tubo su cui andrà installato potrà avere attacchi che vanno dai più comuni 3/8 fino ad arrivare a 1”. In caso di tubi in rame necessiterà degli appositi raccordi

 

 

Non hai ancora installato
le valvole e i ripartitori?

Contattaci adesso!

Tutti i campi segnati con un asterisco (*) sono obbligatori

 
Accetto
 
Non accetto

Copyrights ©2015:     ULTERIA S.r.l. Via Verdi, 1 CERNUSCO LOMBARDONE (Lecco) +39 (039) 9285651 - P.iva 02534020132 info@ulteria.it - AC* digital studio & lab